La Raccolta

I pistacchi vengono raccolti a mano, uno ad uno, tenendosi in equilibrio fra i massi di lava nera con sacchi di tela legati al collo.

L'Agricola

Ci siamo affermati sul mercato sul mercato nazionale, per la nostra esperienza, per la lavorazione artigianale dei prodotti e per l'accurata scelta e scrupolosa selezione delle materie prime.

L'Etna e il Pistacchio

Lo straordinario connubio tra la pianta, il terreno lavico, il sole e l'aria di Sicilia, ci regala un frutto che supera dal punto di vista dell'aroma, del gusto e delle proprietà organolettiche la restante produzione mondiale.

Pistacchio di Bronte

Pistacchio di Bronte: nessun altro ha un colore verde smeraldo così brillante e un profumo così intenso, resinoso e grasso.

Spezzatino di carne e pistacchio in casseruola

Ingredienti per 4 persone: 15 ml (un cucchiaio) di olio, 450 gr di spezzatino di carne magra, 100 gr di cipolla, 225 gr di funghi porcini, 100 gr di finocchi selvatici, 200 ml di brodo vegetale, 15 gr di farina, 50 gr di pistacchio di bronte, un mazzetto di erbe aromatiche, sale e pepe, un bicchiere di vino rosso.

Preparazione:tritate le cipolle. Pulite e affettate i funghi e rosolateli per 5 minuti con la carne tagliata a cubetti in una casseruola con olio, finchè saranno leggermente coloriti. Unite i finocchi lavati e tritati. Versare il vino rosso, fatelo evaporare, bagnate con il brodo, profumate con le erbe tritate, salate e pepate. Coprite e cuocete in forno moderato a 180° per un ‘ora e mezza. Stemperate la farina in poca acqua, versatela nella casseruola insieme ai pistacchi sgusciati e tritati grossolanamente e rimettete in forno per altri 15 minuti.

Servite la preparazione con patate bollite, carote e una verdura verde a scelta.

 

 
 
previous next